Che cosa si intende per liposuzione?

La necessità di asportare il grasso in eccesso, sia per motivazioni estetiche che per quelle legate al maggior carico sul cuore e sulle articolazioni, che esso comporta, ha avuto soluzioni chirurgiche che comportavano estese dissezioni con conseguenti ampie cicatrici che potevano spesso diminuire o addirittura annullare il beneficio estetico. In questi ultimi anni si è andata affermando una nuova tecnica, la Liposuzione, appunto, che consiste nell’aspirare il grasso eccedente in una zona del corpo, introducendo una sonda collegata ad un aspiratore di notevole potenza.
Il buon risultato di tale tecnica chirurgica trova il fondamento teorico nella moderna acquisizione che gli Adipociti o cellule grasse aumentano di numero sino alla pubertà, mentre, successivamente, possono solo crescere di volume; pertanto, rimuovendone un certo numero, ove sia necessario, si ottiene un effetto permanente.